Un anno caratterizzato da una serie di festività e di piccoli e grandi ponti.

All’inizio dell’anno molti di noi hanno sottovalutato quest’aspetto nella costruzione del proprio budget e ora aspettiamo ansiosi il prossimo per poter recuperare il terreno perduto.

E allora: fissiamo un OBIETTIVO e facciamo in modo che sia SMART (come ci insegnano i guru) rispondendo a queste 5 domande:
1) E’ SPECIFICO? Esprime davvero quello che vogliamo raggiungere e il modo in cui possiamo perseguirlo?
2) E’ MISURABILE? Prevede un programma con risultati finali e parziali per poter verificare, momento per momento, se la strada è quella giusta?
3) E’ FATTIBILE? E’ realistico, in linea con uno sforzo umano, anche se ambizioso?
4) E’ RILEVANTE? E’ in linea con il modello di business, con la mission e il mercato?
5) E’ TEMPORIZZATO? Prevede un tempo ben preciso per essere raggiunto?

Ora, facciamo uno sforzo ulteriore:

Dicembre ha pochi giorni lavorativi e ogni giorno dovremo fare un passo in avanti verso il risultato.
Troviamo la forza, la voglia e il modo di festeggiare in ogni giornata un piccolo traguardo raggiunto.

E se alle tre di pomeriggio ancora non è successo nulla degno di un brindisi, moltiplichiamo gli sforzi per far accadere qualche magia!

Volete mettervi alla prova? Divertitevi e gratificatevi con i vostri successi!
#miaser #obiettivi #smart #dicembre #ognigiornounagioia #day0